sabato 19 febbraio 2011

VERNICE EFFETTO LAVAGNA

 
Dopo  aver sistemato tutti i mobili in casa, vagava raminga questa cassettiera francamente inguardabile. Non ricordo nemmeno a quando risale: ha almeno 18 anni ed è stata una dei miei primi pastrocchiamenti.
Una mascherina stencil e una tamponata di colore. Allora mi sembrava un capolavoro, adesso non la potevo più sopportare.
Nel mio quartiere è iniziata la raccolta differenziata porta a porta: dobbiamo selezionare umido, carta, plastica, metallo, vetro, secco (oltre che pile, oli combustibili, medicine, ovviamente) e c'è la necessità di avere fisicamente spazio per conservare tutte le varie bustine per tipologia di rifiuti.
Una paio di mani di vernice effetto lavagna, reperita con grande difficoltà perchè pare che ci sia poca richiesta, dopo  aver bordato gli sportelli con nastro carta per avere un effetto cornice,
e il mobiletto ha cambiato fortunatamente aspetto.
 Adesso la mia raccolta è senz'altro più decorosa, senza buste e bustine vaganti in cucina. E se poi l'amministrazione comunale decidesse di cambiare la tipologia di classificazione dei rifiuti, o anche avessimo voglia di cambiare le scritte o i disegni demenziali sulle antine, un colpo di cancellino e "tabula rasa"!
Idem per i cassettini di microcassettiere acquistate qualche mese fa. Ogni tanto vago per negozi e centri commerciali e in una di queste rare occasioni avevo trovato queste cassettiere a 2 cassetti, sulle quali originariamente dovevano essere appiccicati decori di non so che genere. Siccome erano invendibili così, erano tristi tristi in un angolino con su un cartellino appicicato con il prezzo: 1 eurino cadauna.
 Non potevo no adottarle, chissà in che mani sarebbero finite. Oltretutto sono piena di cose inutili acquistate non so nemmeno perchè, come alcune decorazioni di legno molto naif.
Ho passato anche qui due mani di vernice (a solvente, purtroppo) e coperto le scritte che avevo fatto a mano libera con pennello indelebile.
Adesso ho 5 coloratissime cassettiere sempre nuove. Basterà un colpo di cancellino quando cambierò il contenuto del cassettino.

Si ringrazia per l'ispirazione "La Cadrega felice". Ho scoperto che oltre alla vernice effetto lavagna, peraltro disponibile anche colorata, esiste la vernice magnetica. Ero tentata di comprarla, ma che ci faccio?!

33 commenti:

  1. ma che belle idee!!!! Brava!!! :)

    RispondiElimina
  2. che restyling magnifico, complimentissimi!!!!
    ciao
    taced

    RispondiElimina
  3. Oh che bello bello! Per ora l'avevo vista solo su blog americani, e mi era venuta una gran voglia di provarci. La tua idea di creare una cassettiera per la differenziata è favolosa. Poi beh, la lavagna per me ha sempre avuto un gran fascino, che emozione quando ho iniziato ad insegnare e dopo anni ho toccato di nuovo gessetti e cancellino. :)
    Valeria

    RispondiElimina
  4. La vernice-lavagna è davvero un'idea carina, adorerei poter applicare il principio anche ai muri di casa! Troppo bello poter scarabocchiare cose giganti a seconda dell'umore:D
    A presto:*

    RispondiElimina
  5. Carinissima idea della vernice effetto lavagna: l'ho usata anch'io per fare una lavagnetta su tegola e devo dire che è strepitosa! Ciao Manu

    RispondiElimina
  6. bellissimo tutto!!!! eventualmente ci sono anche i fogli di lavagna (io l'ho attaccato alla porta entrata).... e ho anche comprato la vernice calalmita...ma non ancora usata.
    tu hai creato delle cose squisitissime!!!
    complimenti
    Antonella

    RispondiElimina
  7. che splendida idea! Brava! Ho letto di questa vernice ma dalle mie parti non si trova :( effettivamente sarebbe bello avercela!!! Ma quanto costa all'incirca?
    Complimenti per tutti i tuoi lavori sei bravissima

    RispondiElimina
  8. la tua cassetteria è diventata davvero bellissima così!!! e anche le altre scatoline!! Leggaendo quello che hai scritto mi viene da ridere perchè penso a me.... stesso loop.... vernice lavagna, che poi c'è anche colorata e se sotto mettessimo anche quella a effetto magnetico??!! io però ci ho pensato solo un sacco di volte senza agire!!! complimenti... ciao clod

    RispondiElimina
  9. le adoroooo!!!!!bellissimo progetto!|!!!!!

    RispondiElimina
  10. Brava bravissimaaaa!!!!!!!!
    la vernice lavagna è strepitosa,molto utile quella magnetica,....( può sempre servire ????) La raccolta differenziata un macello.....la cassettiera....bella soluzione
    le tue scatole raccogli quello che ti pare veramente carinissime!!!!
    Baciotto e buona domenica.

    RispondiElimina
  11. Oh Perlina, ma che meraviglia! Bravissima,ora hai una cassettiera strafiga e una serie di splendidi cassettini...Davvero tanti tanti complimneti...stà vernice maggggica finisce che la compero pur'io...^_^
    Baci Baci
    Tatti

    RispondiElimina
  12. Fantastica l'idea, io ho usato la carta lavagna, ma mai la vernice.
    Ottima l'idea per la differenziata e visto che spesso cambiano modo di dividere i rifiuti ... con una passata di spugna tutto si sistema...
    Ciao

    RispondiElimina
  13. Un idea davvero grande. Mi piace molto.

    RispondiElimina
  14. Ma che reelooking strepitoso!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  15. Che razza di bell'idea!!!!!!!!!!!!!
    La cassettiera è fortissima così....... io però non riuscirei ad utilizzarla per la differenziata, ci ficcherei più volentieri materiale creativo, come nelle mini!
    Ora vado a pensare cosa fare total-black-lavagna in casa mia.....perchè mi piace proprio assai!!!!!!!!!!!
    buona domenica baci S.

    RispondiElimina
  16. Che bello sarebbe l'effetto lavagna sulle persone: non sopporti qualcuno, e...puff...via con il cancellino :-) !!!
    In attesa di questo miracolo, hai fatto bene a farne buon uso tu sulle tue multicassettiere !
    Buona domenica, ciao
    e°*°

    RispondiElimina
  17. La cassettiera è uno spettacolo!Invidio chi si impegna al recupero di mobilia e chi fa lavori sul legno. E questa della vernice effetto lavagna non la sapevo...

    RispondiElimina
  18. Bellissima idea... della vernice effetto lavagna ne avevo sentito parlare.... Pensa ci volevo fare una parete della mia cucina.... Ma naturalmente il maritozzo l'ha bocciata...... prima o poi però qualcosa mi inventerò..... Le cassettiere sono bellissime.....
    buona domenica...
    bacioni
    Rayta

    RispondiElimina
  19. Idea fighissima!! Ti è venuto tutto bellissimo, la voglio anche io questa vernice magica!! Un abbraccio Kinà

    RispondiElimina
  20. Una idea strepitosa e molto bene eseguita! Bravissima, davvero! Hai trasformato la cassettiera in qualcosa di utile e anche di gradevole da guardare (non che prima non lo fosse!)
    In più mi dai la conferma che questa vernice funziona davvero: ne avevo sentito parlare ma non mi fidavo del risultato! :)

    RispondiElimina
  21. Davvero bella l'idea della cassettiera-lavagna dove ci puoi scrivere quel che ti pare!!!
    Anni fa anche io lessi su una rivista della vernice effetto lavagna e di quella magnetica (che non è magnetica in realtà, ma ha dei pigmenti di ferro), ma non ho trovato nè l'una nè l'altra e poi mi son stufata di chiedere e cercare. Ora magari sarà diventata più commerciale, chissà... quasi quasi ci faccio un pensierino :)

    RispondiElimina
  22. ma che genialata^_^ io nn sapevo nemmeno dell'esistenza diuna vernice così!...mi piace però, è da tener a mente!:)
    ciao

    RispondiElimina
  23. una bella idea il riciclo creativo.. con effetto lavagna ;) ciaoo

    RispondiElimina
  24. woooow la nuova cassettiera è uno spettacolo! oltre ad essere bella è anche utilissima... quasi incredibile
    complimenti anche per i cassettini, la vernice lavagna mi piace!!! non ho mai sentito parlare di quella magnetica, sono troppo curiosa mi informerò
    ciao!

    RispondiElimina
  25. I'm having a giveaway on my blog for a necklace from Pie N The Sky if you'd like to check it out. :) x
    devorelebeaumonstre.com

    RispondiElimina
  26. Wow... quella vernice effetto lavagna è una bomba!!
    Hai fatto un super restyling... finalmente vedo dei bei contenitori per la raccolta differenziata!!

    baci eli

    RispondiElimina
  27. L'idea di "lavagnizzare" delle vecchie cassettiere o, comunque, degli oggetti che non ci ispirano più mi piace proprio assai!.
    E devo dire che ti sono venute proprio belle!, un'altra cosa rispetto a prima.
    Ottima idea mia cara... davvero un'ottimo risultato ;).
    Un bacione!!!!.

    RispondiElimina
  28. a,mi è venuto in mente che non ti ho detto una roba!se misceli la vernice lavagna,e quella magnetica in parti uguali,puoi scrivere coi gessi o coi pennarelli apposta,e puoi contemporaneamente attaccare biglietti con le calamitine.
    non vedo l'ora di trovare uno spazio adatto su una parete di casa!!!

    RispondiElimina
  29. aargh anche io sabato scorso ho subito il fascino della vernice magnetica. sono rimasta li' imbambolata x dei minuti poi mi sono ravveduta!

    belli i tuoi progetti lavagnosi, ma perche nel corso degli anni cambiano idea sui nostri vecchi lavoretti!?eppure prima ci piacevano tanto..

    RispondiElimina
  30. I’ve been into blogging for quite some time and this is definitely a great post.Cheers!

    generic paxil

    RispondiElimina