giovedì 3 giugno 2010

FLIP FLOP

image Complice una giornata di pioggia semi autunnale e un momento di forzata inattività, ho impiegato un’oretta del mio tempo per farmi un paio di ciabattine trendy con lo scopo non solo di non spendere un centesimo, ma anche di non inquinare il mondo.
image
  La stagione estiva non è ancora partita, ma siamo riusciti già a fare qualche giorno di mare. La mia “adorabile” figlia 3/3 ha deciso di eliminare alcuni costumi della passata stagione perchè non le piacciono più, altri li abbiamo dovuti eliminare perchè gli elastici non tengono più. Tra questi due costumini, stessa fantasia ma colori differenti.
image
Ho preso la mia rotella da taglio (uno dei miei soliti acquisti compulsivi: ho scoperto che una mia amica sarta non sa nemmeno che esiste la rotella da taglio…) e ho tagliato delle striscioline di tessuto, dopo aver eliminato laccetti, cuciture e fodere del costume.
image
Se si tirano entrambi i capi della lycra, la strisciolina si arriccia e diventa una sorta di tubolare.
image Ho preso poi un paio di Flip flap di mio figlio 2/3 che non gli vanno più, ma sono del mio numero. Sono comodissime ciabattine brasiliane finte Havaianas ma di una comodità impressionante, alle quali una delle bandierine brasiliane si era staccata già da tempo.
image E con una paziente opera di banalissima annodatura (due nodi e non si muove più nemmeno una stisciolina) ho rivestito completamente le stringhe. 
image
Nel frattempo ho anche preparato il pranzo, perchè una cosa alla volta mi sembra uno spreco di tempo!
smile_wink

41 commenti:

  1. olè!
    tutto già pronto!!!
    io non ho neppure acceso la singer....figuriamoci il pranzo...

    belline le infradito con tutti i coralli multicolor!

    ah si!la rotella...leggendo te con le rotelli,e scarabocchio che fustella ed embossa mi viene voglia di lanciare le mie banalissime forbici!!!
    ciaa
    rachela

    RispondiElimina
  2. Ottima idea di riciclo e il risultato è straordinario!
    Buona giornata,
    Robs

    RispondiElimina
  3. Molto carine,anche io ho un paio di ciabattine nere anonime che vorrei rallegrare,ma non ho costumi da distruggere!!!Troverò qualcos'altro!

    RispondiElimina
  4. ... Di una bellezza!!!!!
    Sono davvero splendide, bravissima, belle freack, colorate, estive, uniche!!!!

    RispondiElimina
  5. Sei sempre super originale!!!
    E risparmiosa!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  6. Allegre e solari!
    E soprattutto personali!!!
    A presto
    tiziana nidodilana

    RispondiElimina
  7. bellissime come tutte le tue cose di riciclo creativo che compensano quelle di acquisto compulsivo!
    brava..ora passo su FB.
    bacioni
    roberta

    RispondiElimina
  8. Che idea originale e favolosa!!, hai riciclato dei costumi che non andavano più bene e ti sei fatta delle infradito che sono un sogno!!.
    Un abbraccio!.

    RispondiElimina
  9. bellissima idea te la copierò senz'altro!!

    RispondiElimina
  10. Belllllline!!!
    Davvero belline!
    ^^

    RispondiElimina
  11. Semplici ma d'effetto... io non amo tanto le infradito ma queste sono veramente simpatiche!
    La tecnica mi pare si possa applicare anche ad altre "cosucce".
    Questa me l'annodo!

    RispondiElimina
  12. geniale, veramente geniale, e il risultato è ottimo, se mi capita di dover rinunciare a qualche costume ci penso anch'io a questa idea, mi piace sempre poter riciclare qualcosa (anche se ormai mi tengo di tutto perchè dico: poi lo riciclo..fra un po' mi scoppierà la casa di roba riciclata..)
    grazie!! ciao ciao!!

    RispondiElimina
  13. Ottima idea!!!
    Costumi vecchi, non più usati ce ne sono, infradito anche, e allora mettiamoci all'opera....!
    Grazie e buona giornata

    RispondiElimina
  14. Si vede proprio che abbiam voglia di mare, nel web impazzano le infradito "riciclate"... bellissima idea anche la tua... ho giusto dei costumi da buttare! ;-D

    RispondiElimina
  15. certo certo... era proprio da mare ieri... due lavatrici stese e (compleanno della nipotina a 100km di distanza) infracicate... stasera riattacco l'asciugatrice, tu ricicla che io inquino e spreco. baciotti.

    RispondiElimina
  16. Le infradito non mi sono molto simpatiche, però queste meritano......carina per l'idea risparmiosa....
    La stessa techica applicata alle borse di plastica tipo rete......mica male come coordinato.
    Ciao ciao
    Cinzia

    RispondiElimina
  17. Che bell'idea, Paola!
    E poi anche esteticamente sono riuscitissime, brava!

    RispondiElimina
  18. E' vero, le infradito riciclose impazzano nel web! Bellissime, allegre e simpatiche, brava!

    RispondiElimina
  19. Eccomi!! In arrivo sul primo binario da FB... rischio di ripetermi, ma sono davvero belle belle belle...! Molto originali!!
    Io ho fatto un riciclo simile, ma con i collant, devo ancora postare il tutorialino... spero presto!!
    Bacissimi
    Elisa

    RispondiElimina
  20. E figuriamoci se non ho la rotella, da qualche parte... Splendida l'idea di riciclare la lycra, e le tue ciabattine costo zero/soddisfazione 1000 la prossima estate saranno un must! ;)
    DaniVS

    RispondiElimina
  21. Sei GENIALE !!!!!!!!!!! ,ma quanto lavoro Ciao

    RispondiElimina
  22. Ma cavoli, come ti vengono 'ste idee??!!

    RispondiElimina
  23. Bellissime! Che idea geniale. Sei una donna piena di risorse! :)

    Ciao
    Eleonora

    RispondiElimina
  24. bella idea riciclosa e facile anche da realizzare!:) sempre originale!

    RispondiElimina
  25. Una figata pazzesca! Ebbrava Perlina, mò vengo a dirtelo pure su FB!
    ^_^
    Tatti

    RispondiElimina
  26. Magnifiche!! Ottima idea riciclo, cosi hai recuperato addirittura due cose!! Che belle queste ciabattine fru-fru!!

    bacioni eli

    RispondiElimina
  27. Ma sai che ti sono venute davvero benissimo?
    E che bella l'idea del riciclo costumi!
    Nun c'avevo penzato!
    Brava!

    RispondiElimina
  28. Geniale!!! Grazie per le spiegazioni... sembrano appena uscite da un negozio particolare...ciao, taced

    RispondiElimina
  29. Che belle!!! Ultra-fashion! E nel frattempo hai anche cucinato...se lo sa il mio fidanzato non mi rivolge più la parola, io son sempre lì a far cose e piuttosto non mangio, eheheh!
    Un abbraccio cara,
    a presto!
    Mae

    RispondiElimina
  30. Moooolto carine, è vero al riciclo dei costumi dei bimbi non ci avevo proprio pensato!!!
    Grazie.

    RispondiElimina
  31. Meravigliosa Paola, l'idea è magnifica.
    Peccato che i costumi che ho conservato per anni perché carini li ho buttati lo scorso anno.
    Complimenti e abbracci, a presto, Rosi.

    RispondiElimina
  32. Ma che bella idea!
    Ti scoperta solo ora,
    Ti seguo.
    mari

    RispondiElimina
  33. Ma che bella idea!!!
    Ottimo riciclo e risultato carinissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok,ma cosa si puo fare con delle stricioline di stoffa ricamate????????????????????????

      Elimina
  34. Ciao!
    Sono appena arrivata sul tuo blog, tramite un link fortunato, e già scpro questo splendore di ciabattine! :-)
    Quindi ora, incuriosita più che mai, corro a leggere tutto il resto :-D

    RispondiElimina
  35. Ciao,
    ho scoperto questo tutorial dal blog di vannalisa, bellissimo!!
    Ho dei costumi che stavano per raggiungere il cestino, ma gorse ora gli faccio cambiare strada.
    Ciao e grazie per aver condiviso
    Kate

    RispondiElimina
  36. please come visit my flip flop drop blog....http://flipflopdrop.blogspot.com/

    RispondiElimina