venerdì 9 aprile 2010

BORSA DA SPIAGGIA

Adoro andare per mercati, trovi tutto tutto insieme. Sapessi cucire avrei svaligiato la bancarella! Ho comprato uno scampoletto di lycra, compatta, perfetta per un pareo magari o per un abitino da spiaggia, di quelle stoffe dove la sabbia scivola via. Ma non so cucire.
Qualche giorno prima ero andata da Obi dove ho trovato questa borsa fluo plasticosa, perfetta per andare in spiaggia.
Ma così bucata magari perdo le chiavi o occhi indiscreti possono guardare il contenuto della borsa! Giammai. E allora, innaugurata finalmente la rotella tagliastoffa comprata a Bologna in fiera non si sa quanto tempo fa, ho preparato tutte strisce di stoffa. Questo tessuto è perfetto perchè non si sfilaccia e se lo stiri, si arrotola leggermente sui bordi, nascondendo così la cimosa.
Ho infilato poi le strisce negli oblò che ho sommariamente fermato cucendo tra loro le estremità. That's all.

Ho ricevuto con gioia il secondo premio del giveway de "Il filo magico"
Era inserito in un fantasioso porta anello
che posso utilizzare anche come puntaspilli o come pallina antistress

O come cuscinetto per il mio povero alluce, visto che sono riuscita a far cadere la moto esattamente sullo sventurato e vado zoppicando qui e là. Meno male che inizia a fare caldo e i mie sabot comodi e a pianta larghissima non si fanno notare troppo...

34 commenti:

  1. Ma che bella idea la borsa geneticamente modificata... Ed il porta anello porta alluce!!
    Ma debbo dirti che.... ho una visione: ...... nella tua nuova vita....vedo, vedo e prevedo..... una macchina da cucire! Una tranquilla, 90 euro o giù di lì. E torri di pezze di stoffa, notti insonni passate a cucire, ma anche tantissime soddisfazioni! Anche la Cadrega, che non sapeva nemmeno da che parte si infilasse una macchina fino allo scorso Natale, da subito ha prodotto delle borse da urlo, e che grembiuloni per me e per Claudia: uno spettacolo! Mio marito nemmeno voleva credere che li avesse fatti e non comprati!
    Su Perlina, BUTTATI!! ;D

    RispondiElimina
  2. Bellissima la borsa con le strisce di stoffa, veramente originale, complimenti!Concordo con VerdeSalvia, anch'io non ho mai cucito e sto imparando, anche se per ora faccio cose molto semplici.
    Ciao!

    RispondiElimina
  3. ciao cara, ma dai come mi intriga il tuo portaanello nascondi cosucce, ci vediamo presto e me lo porti, così me lo studio, baci baci...

    RispondiElimina
  4. Il tessuto è davvero bellissimo e l'idea delle striscioline per tapparci i buchi mi piace assai!.. ottimissima idea, cara Paola!.
    Pensa come sarebbe bello foderare alcune perle con quel meraviglioso tessuto... verrebbe una collana splendida!!.
    Un bacione e buona serata!.

    RispondiElimina
  5. Hai fatto benissimo a usare in questo modo la stoffa! Anche senza saper cucire si posson fare cose geniali!

    RispondiElimina
  6. Favolosa!!!
    Non ci sono altre parole per descrivere questa originalissima borsa da spiaggia!!!
    Baciiii
    Cristina&Anna

    RispondiElimina
  7. Geniale!
    Nonostante dici che non sei una virtuosa con l'ago e il filo, le idee comunque non ti mancano...

    baciotti

    RispondiElimina
  8. Troppo forte questa borsa!!!!
    bravissimaaa!
    mi piaci proprio!
    mò ti aggiungo tra i miei link
    ciaaoo
    rachela

    RispondiElimina
  9. E meno male che non sai cucire altrimenti che ci facevi? l'idea è bellissimissima!!!

    RispondiElimina
  10. Ingegnosona! Al mare farai un figurone, nel frattempo guarisci presto!

    RispondiElimina
  11. Ciao!
    Bella idea che hai avuto!
    Simpatica e originale!
    buona serata
    tiziana nidodilana

    RispondiElimina
  12. la borsa è semplice ma geniale!ma guidi anche la moto? super-Perlina!!
    bacioni rac

    RispondiElimina
  13. la borsa fluo plasticosa :D è bellissima, il colore mi piace da matti, ma come dici tu si rischia di perdere tutto! la tua idea è decisamente geniale, e il risultato mi piace moltissimo!

    barbara

    RispondiElimina
  14. POVERO DITONEEEEEEEE!
    la borsa è bella,estiva e intelligente.che vvoi de ppiù?
    em,scusa...ci ho provato ad andare in posta,giuro,ma manco sta settimana c'è stato il verso.se domani andiamo a fare la spesa vedo se è aperto l'ufficio postale dentro all'iper,se no,sorry,ma ti tocca attendere ancora qualche giorno :O(

    RispondiElimina
  15. Paola genialoide!!!!!!
    Anche senza i mezzi classici....mille soluzioni si possono trovare....se poi si è perlinosi e bottonosi il gioco è fatto.
    Complimentissimi!!!!
    L'alluce acciaccato è di un dolere allucinante...ti capisco perfettamente!!!
    Vedi di rimetterti in sesto.
    Un bacio.
    Cinzia.

    RispondiElimina
  16. Li ho presi anche io quei cestoni da Obi: i più grandi... ma li uso per altro, decisamente!
    Mi ero stufata di avere in balcone i sacchi per il differenziato. Quindi uno verde per la carta e uno celeste per vetro e plastica...
    però la tua rielaborazione è stratosferica ragazza: mi piace assai!

    RispondiElimina
  17. Ciao Paola, che bellezza la borsa da spiaggia...come tutti i tuoi Bijoux del resto...è da un pò di tempo che ti seguo e ho letto le tue vicissitudini...ed ora è un piacere salutarti. Buona guarigione Nadia

    RispondiElimina
  18. le borse sono la mia passione non so più come nasconderle !!!! Ma la tua borsa da spiaggia mi fa venire la voglia di crearne una nuova per me !!! Brava ti seguo sempre D.

    RispondiElimina
  19. Wow! Dopo il tuo miracoloso intervento la borsa ha definitivamente cambiato faccia ed è diventata anche più versatile!
    Lodi, lodi, lodi! ^^

    RispondiElimina
  20. Quella stoffa è bellissima!! L'hai saputa utilizzare alla grande!! Quella borsa è l'ideale per l'estate, molto bella davvero...mi farebbe molto piacere se tu passassi a trovarmi, un abbraccio neoblogger e neomamma Francesca-kinà

    RispondiElimina
  21. Che bella !!
    Che ideona quella di rimpiere i buchi.
    Geniaccio !

    RispondiElimina
  22. Che metamorfosi con la borsa!!!
    Spero che il tuo dito guarisca presto :-)

    RispondiElimina
  23. Davvero creativa l'idea d'impiegare la stoffa per "tappare" i buchi della borsa, brava!

    RispondiElimina
  24. Ma è bellissima!!! Geniale davvero la tua nuova borsa!
    Mi piace l'idea del cuscino per il ditone... spero che sia di conforto... ;o))
    Un grande abbraccio,
    Elisa

    RispondiElimina
  25. ..ma Paola..stavo scrivendo un post nuovo e parlavo del cesto porta gomitoloni di feltro pensando che tu non avessi postato ancora il tuo di cui mi avevi parlato..vengo qui per prendere il link al tuo blog e cosa trovo? meraviglia!
    bravissima!!
    bacioni
    roberta

    RispondiElimina
  26. Very nice, i never see something like that in France.

    RispondiElimina
  27. certo che le tue idee sono sempre super!! questa borsa è meravigliosa... la tua idea per coprire i buchi è fantastica!!!

    bacioni eli

    RispondiElimina
  28. l'idea della borsa che sbuffa ;-) è geniale!! bravissima

    RispondiElimina
  29. Cara Paola, io semplicemente adoro le tue borse, sono sempre meravigliose! Riguardati per il piede ;-)
    bacioni
    Marga

    RispondiElimina
  30. Olá!
    Ficou linda a bolsa!
    Bj
    Mena

    RispondiElimina
  31. Ciao carissima, un attimo di tempo per veniti a salutare e a complimentarmi per le tue idee originalissime!!! ti abbraccio, dan

    RispondiElimina
  32. Brillantissima idea la borsona da mare personalizzata così! :)
    Ciao,
    Giada

    RispondiElimina
  33. bellissima idea, carnissima ed originale, mi sembra molto adatta per il mare. Altre sono tutte in plastica, guardate queste altre borse da spiaggia

    RispondiElimina
  34. Buona sera vorrei sapere dove si puo comprare una borsa da mare bucata come quella verde?

    RispondiElimina