lunedì 29 giugno 2009

ESPADRILLAS VINTAGE




Adoro i mercati perchè in un solo spazio hai la possibilità di avere fare gli acquisti più disparati e anche fare ottimi affari: dalla bancarella con merce proveniente dalla chiusura dei negozi alle rimanenze più disparate. Riesco a fare degli affari allucinanti e quantooooo mi piace! Non parliamo poi di quanto mi piaccia mercanteggiare: con i miei venditori di collane mi diverto un sacco. Non ricorda mai a quanto mi ceda la sua merce e ogni volta prova a fregarmi. Alla fine sembra che gli tolga il pane di bocca, ma entrambi sappiamo che non è così.

Dicevo, in uno dei miei girovagare per mercati, mi sono imbattuta in una bancarella vintage, ma super vintage, di quelle che ti fanno ricordare all'improvviso la tua infanzia, con vestiti di una moda antica e lontanissima nel tempo. Il venditore è un omino magrissimo, con una sigaretta perennemente in bocca, di quelli che ti chiedi come diavolo facciano a sbarcare il lunario?! Ad ogni modo, aveva un banchettino con vere Espadrillas vintage Defonseca, ancora cartellinate al prezzo stratosferico di ben 1 euro (50 centesimi cadauna!). Ne ho prese 3 paia. Un paio a strisce bianche e nere che sono ancora lì come le ho prese e due a strisce colorate, uno per me e uno per mia figlia. Avevo comprato qualche tempo fa delle plasticose perline a fiori che per combinazione avevano proprio gli stessi colori e volià le espadrillas hanno preso una nuova luce. Mia figlia invede non avrà mai le sue espadrillas! La sua mammina snaturata, forse inconsciamente deisderosa di non vederla crescere, le ha comprato un numero che riteneva adeguato: in realtà non solo non le entrano neanche pressando il piede come un salsiciotto, ma neanche tagliando la parte del tallone a mò di ciabattina come si intravede dalla prima foto. Poco male. Io ho il 37. Mia figlia a 10 anni, pure...

9 commenti:

  1. Ma che belle che sono! Mi piacciono troppo le righine e anche la personalizzazione con perline a fiori. Io ne ho prese un paio a Barcellona, ma erano di quelle cinesi e poi sono a tinta unita.. Le voglio uguali alle tueee!
    Prima o poi dovrai dirmi dove trovi tutti questi mercati interessanti, visto che anch'io sono in zona, ma non trovo mai niente..
    Buona settimana!!

    RispondiElimina
  2. Anche io adoro andare per bancarelle, mi diverto tantissimo.
    Le decorazioni che hai messo sembrano fatte apposta per le Espadrillas che hai comprato...per dire la verità pensavo che fossero uscite così dalla fabbrica.

    RispondiElimina
  3. ma sono una meraviglia!mi hai rimandato ai primi anni 90,e mi vengono in mente gloria estefan e i gipsy king,e le mie prime espadrillas con la zeppa.ne avevo avute di rasoterra,ma quelle...tinta unita con la zeppa e il nastro alla caviglia.oooo,ricordiii

    RispondiElimina
  4. Che poesia le espadrillas... e bellissima la tua reinterpretazione!
    Brava... mi sa che ti conviene prenderne più paia la prossima volta, visto il successo!
    Baci baci e baci!

    RispondiElimina
  5. I remember...
    Pure io le portavo agli inizi degli anni '90: rosa, rasoterra, che ho voluto personalizzare con paillets e pietrine colorate...
    Peccato non trovarle più in vendita, hai fatto bene ad acquistarle per quel prezzo irrisorio
    Baci
    Giuliana

    RispondiElimina
  6. ora ho un dubbio...ma siamo sicure che Miss lizzie non sia mia mamma?stesso nome stesse scarpe...mublemumble....

    RispondiElimina
  7. ehi ciao,grazie che sei passata a salutarmi,mi fa' piacere ricevere i tuoi complimenti,sono la carica per noi amanti del fai da te..........anche le tue espadrillas sono davvero carine con il tuo tocco........un bacio a presto

    RispondiElimina
  8. ..forse ho capito di chi parli..sei venuta qui al mio mercato del venerdì? e quello del lunedì ci sei stata alla stazione?
    veri ricordi di gioventù...sono riapparse le barcarelle dell'usato e si trova di tutto (ah la crisi!!) per anni sono scomparse...
    hai ragione ma non accadrà che incontrerò prima eniko..sveva ancora al campo estivo e il pomeriggio è sempre molto incerto ora dorme ora no e quindi mai che si può decidere qualcosa e avvisare in tempo. cmnq farò il possibile per passare a trovarti..promesso
    a presto..bacioni
    roberta

    RispondiElimina
  9. Olá!
    Ficaram lindas!
    Bj
    Mena

    RispondiElimina